Caricamento in corso...
 
.
Codice di riferimento:  47509

Tecnologo di Produzione

Torino, TO, IT

Permanent
  
  

La storia di Cartier si fonda sull’ audacia e la passione. Per più di 170 anni abbiamo portato avanti uno spirito pionieristico e coraggioso che continua ad ispirare i nostri team in tutti i Métiers, dalle boutique agli atelier, passando per le nostre sedi. I nostri 7.500 colleghi di 90 nazionalità diverse sono uniti dallo stesso spirito di indipendenza, e impegno per l’eccellenza, e dalla costante ricerca di nuovi modi per arricchire la tradizione della Maison ridefinendo i confini della creatività. 

  
  

PGI SpA, polo di produzione italiano di CartierJoaillierie, cerca per l’area direzione industriale un Ingegnere Tecnologo di Produzione.

 

Le sue principali responsabilità saranno le seguenti: 

 

  • Garantire supporto metodologico alla produzione per il miglioramento continuo di processi e tecnologie;

  • Gestire progetti relativi alla realizzazione dei primi esemplari di un nuovo prodotto in collaborazione con il Dipartimento ricerca e sviluppo;

  • Effettuare l’analisi e la raccolta dei dati al fine di individuare problematiche ed eventualmente proporre miglioramenti per apportare innovazione ai processi produttivi;

  • Garantire la corretta gestione degli aspetti legati alla qualità di produzione in stretta collaborazione con la qualità centrale;

  • Assicurare il mantenimento degli standard e la verifica della conformità del prodotto;

  • Gestire le non conformità, adottando azioni preventive/correttive e di miglioramento;

  • Redigere i report di qualità e i documenti di supporto operativo per la qualità del prodotto;

  • Proporre soluzioni di miglioramento di processo e prodotto dei nuovi lanci in produzione.

 

Profilo richiesto:

 

  • Laurea ingegneria con indirizzo tecnico (meccanica, dei materiali o similari); 

  • Aver maturato almeno 2 anni di esperienza come Ingegnere di produzione;

  • Conoscenza dei sistemi di assicurazione qualità;

  • Conoscenza degli strumenti di misura e dei sistema qualità;

  • Conoscenza della metodologia Lean Six Sigma (Certificazione Green Belt preferenziale) e delle logiche di Miglioramento Continuo;

  • Buone doti comunicative e di sintesi;

  • Attitudine al lavoro in team;

  • La conoscenza della lingua francese è considerata elemento preferenziale.


Per saperne di più sulla vita in Cartier



www.careers.cartier.com

Richemont possiede diverse aziende leader mondiali nel settore dei beni di lusso, con particolari

jpunti di forza in gioielleria, orologi e strumenti di scrittura. Cartier si è unita al Gruppo nel 1988.

Per saperne di più sul Gruppo Richemont